887069281984531
top of page

11. Alla scoperta della magica GION

Gion è uno di quartieri più apprezzati e affollati di Kyoto. Mentre tutti vanno in cerca di Geisha, noi ci concentriamo su angoli nascosti dove tutto sembra come un tempo.



Il quartiere più simbolico e famoso di Kyoto è, molto probabilmente, Gion, il quartiere delle geishe e maiko (le apprendiste geishe) e della sale da thè. Gion è situata tra il Santuario Yasaka ed il fiume Kamo, nella parte ad est della città, ed è uno dei luoghi più frequentato dai turisti.


Le due aree più conosciute ed affascinanti di Gion sono la strada Hanami-koji, che si estende dalla Shijo Avenue fino al Tempio Kenninji e la zona di Shirakawa che, parallelamente alla Shijo Avenue, costeggia il canale Shirakawa


L’intera area cammina lungo l’omonimo canale, ed è fiancheggiata da alberi di salice e ochaya di lusso. Di sera, quando i locali e la strada si illuminano, l’atmosfera è pazzesca e da il meglio di se. Le gru in acqua e gli alberi in fiore a primavera sono la ciliegina sulla torta. Da non perdere lo scorcio paesaggistico che potete ammirare dal Gion Tatsumi Bridge.


TEMPIO KODAI-ji

Kodaiji (高台寺, Kōdaiji) è un tempio eccezionale nel distretto Higashiyama di Kyoto . Fu fondato nel 1606 in memoria di Toyotomi Hideyoshi , una delle più grandi figure storiche del Giappone.


Appartiene alla setta Rinzai del Buddismo Zen . I suoi edifici principali furono costruiti nello stile sontuoso dell'era dell'unificazione del Giappone con il sostegno finanziario del successore di Hideyoshi, Tokugawa Ieyasu . Presentano interni riccamente decorati e sono circondati da splendidi giardini Zen .

I visitatori possono entrare nella sala principale di Kodaiji (Hojo), originariamente ricoperta di lacca e oro, ma ricostruita in uno stile più modesto dopo essere stata bruciata nel 1912. L'edificio è circondato su due lati da imponenti giardini progettati da importanti maestri contemporanei . I giardini vengono illuminati durante speciali spettacoli di illuminazione in primavera e in autunno.


Uno dei giardini è un impressionante giardino in stile tsukiyama con un laghetto, colline artificiali, rocce decorative e splendidi pini e aceri, questi ultimi assumono brillanti sfumature di rosso e arancione durante la stagione dei colori autunnali , di solito a fine novembre. All'interno di questo giardino si trova il Kaizando (sala commemorativa) dove Nene , la moglie di Hideyoshi pregava per il marito.



Sulla collina dietro il tempio si trova un mausoleo per Hideyoshi e Nene. Più in alto sulla collina ci sono due case da tè , una delle quali è stata progettata dal maestro del tè Sen no Rikyu, poiché Hideyoshi era un fervente praticante della cerimonia del tè . Il percorso di ritorno agli edifici del tempio passa attraverso un boschetto di bambù.


Dopo essere usciti dal tempio, una serie di gradini, chiamati Nene's Path, ricondurranno alle strade del distretto di Higashiyama . Dall'altra parte della strada rispetto a Nene's Path c'è un'area recentemente riqualificata con alcuni negozi e caffetterie. Questa zona ospita anche il piccolo Museo Kodaiji Sho , che espone tesori di Kodaiji, Nene e diverse opere d'arte in lacca. Il complesso è circondato dagli edifici del Tempio Entokuin , un piccolo sottotempio di Kodaiji che presenta altri due giardini Zen .



INFO:

Pagoda Yasaka: >>

Tempio Kodai-ji: >>

Tempio Kiyomizudera: >>


 

Ci vediamo alla prossima...


Matane! A presto

Con affetto

I Sakurini

75 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page