887069281984531
top of page

06. "Cin Cin" con Geisha

Il misterioso mondo delle Geisha racchiude da sempre una grande esclusività che le rende inavvicinabili. Ecco che eventi come il Kamishichiken Beer Garden offrono, a noi comuni mortali, la possibilità di avvicinarle e di fare una chiacchierata insieme...

Scopri nel video i distretti delle Geisha e conosciamo la Geiko Ichisumi:


I Distretti delle Geisha:

Kamishichiken è un quartiere della città giapponese di Kyoto. Situato nella parte nordoccidentale della città, appena ad est del santuario Kitano, è il più antico dei cinque hanamachi (quartieri delle geishe) dell'antica capitale imperiale, sebbene sia forse il meno noto al di fuori del Giappone essendo l'unico dei cinque (gli altri sono Gion-Kobu, Gion-Higashi, Pontochō e Miyagawachō) a non gravitare intorno all'affollata zona circostante il santuario di Yasaka.


Il nome Kamishichiken significa letteralmente "sette case alte" e si riferisce alle sette case da tè che furono costruite con il materiale avanzato dalla ricostruzione del santuario Kitano durante l'era Muromachi (1333-1573). Il quartiere è situato in un'area di Kyoto rinomata per la sua produzione di stoffe tessute a mano e le sue strade tranquille sono caratterizzate da edifici di legno di colore scuro, principalmente okiya (case di geishe) e ochaya (case da tè)[1]. Le geishe di Kamishichiken hanno fama di essere particolarmente delicate e riservate, poco numerose ma estremamente abili nella danza e nell'arte di suonare gli strumenti tradizionali.


Oggi a Kamishichiken si stima che vi siano circa 25 tra maiko e geiko e 11 case da tè. A febbraio di ogni anno presso il santuario Kitano si tiene il Baika Sai (Festa dei susini), con spettacoli eseguiti da geiko e maiko. L'annuale danza del quartiere, la Kitano Odori (Danza di Kitano), si tiene invece in aprile. Durante i mesi estivi di luglio e agosto viene aperto al pubblico un "giardino della birra" in cui dalle sei del pomeriggio alle dieci di sera si può provare il raro privilegio di essere serviti da maiko e geiko.


INFO:

Kamishichiken: >>>

Geiko Ichisumi: >>>


 

Ci vediamo alla prossima...


Matane! A presto

Con affetto

I Sakurini

77 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page