• Info Spedizioni
  • Dove siamo

Set composto da 2 piatti giapponesi in porcellana realizzati con tecnica seto-yaki (invetriatura e base materica). Base marrone raffigurante la terra con spruzzate di colore con parte fondo materica, pennellata centrale con invetriatura lucida verde/azzurra raffigurante l'acqua.

Provenienza Seito. Nuovo

 

Prodotti abbinabili:

Bacchette hashi

Bicchieri yunomi

 

 

Set 2 piatti - RIKO TO UMI 陸と海

€ 58,00Prezzo
  • Descrizione Articolo

    • MATERIALE: porcellana
    • TECNICA: manuale
    • MISURE: 28,5 x 12,5 x altezza 3cm
    • CONDIZIONI: nuovo
    • PROVENIENZA: 🇯🇵 Giappone - Prefettura di seto
  • info...

    Chiamate ceramiche seto-yaki o seto-mono provengono dal forno della città di Seto nella provincia di Owari (odierna prefettura di Aichi) dove viene elaborata una speciale tecnica di vetrinatura.

    Secondo la leggenda, Katō Shirozaemon Kagemasa (noto anche come Tōshirō) portò la ceramica vetrinata ad alta temperatura a Seto nel 1223. 

    Le ceramiche erano usate così ampiamente che Seto-mono ("prodotto di Seto") divenne il termine generico per le ceramiche in Giappone. Il forno di Seto produceva anche grès non vetrinato. Alla fine del XVI secolo, molti vasai di Seto fuggendo dalle guerre civili si trasferirono nella provincia di Mino, nella prefettura di Gifu, dove produssero ceramica vetrinata dandogli dei nomi ulteriori: Seto giallo (Ki-Seto), Shino, Seto nero (Seto-Guro).