887069281984531
top of page

YUKI ONNA 雪女:la Principessa delle Nevi

Halloween in Giappone.

sakurasan vetrina halloween

È in questi giorni che dall'oscurità della notte Yuki Onna 雪女 ci raggiunge e si posiziona in vetrina per regalarci un Halloween alla giapponese. Il mondo degli spiriti e dei kami (Dei) ha sempre affascinato il popolo nipponico tanto da essere presenti nei libri, nei templi, nelle maschere del teatro e nella cultura in generale.

Anche il Giappone, cede al fascino della festa del 31 ottobre ma tra i travestimenti la tradizione fa sì che anche le tipiche maschere del teatro con le loro figure mitologiche prendano parte alla festa. Una di queste è la principessa delle nevi...

....C'era una volta un villaggio nella provincia di Musashi dove vivevano due taglialegna di nome Mosaku e Minokichi. Mosaku era già vecchio, ma Minokichi era ancora giovane e apprendista.

Un giorno d'inverno, impossibilitati a tornare a casa a causa di una bufera di neve, i due decidono di dormire in una capanna vicina per proteggersi dal freddo. Quella notte, quando Minokichi si sveglia con la neve che gli cade sul viso, trova una bellissima donna con lunghi capelli neri, tutta vestita di bianco, con occhi spaventosi. Quando la donna soffia un alito bianco su Mosaku, che stava dormendo accanto, lui si immobilizza e muore.


La donna copre Minokichi con l'intenzione di alitargli addosso, ma dopo averlo fissato per un po', sorride e sussurra: ``Volevo ucciderti come quel vecchio, ma sei ancora giovane e bello, quindi ho deciso di salvarti. Tuttavia, non devi dire a nessuno quello che è successo stasera.'' Se lo dirai a qualcuno, morirai.'' Detto questo, la donna se ne andò nella bufera di neve.

Alcuni anni dopo, Minokichi incontra una bellissima donna snella e bianca come la neve che si fa chiamare "Oyuki". I due si innamorarono, si sposarono ed ebbero dieci figli insieme. Tuttavia, stranamente, anche dopo essere diventata madre di dieci figli, Oyuki non sembrava invecchiare affatto, rimanendo giovane e bella come quando aveva incontrato Minokichi per la prima volta.


Una notte, Minokichi disse a Oyuki mentre metteva a letto i bambini. "Guardandoti così, ricordo una cosa strana accaduta quando avevo diciotto anni. Quel giorno ho incontrato una bellissima donna che ti assomigliava esattamente. È stata una cosa terrificante, ma mi chiedo se fosse solo un sogno. Oppure forse era la donna delle nevi ..."

Oyuki improvvisamente si alzò e urlò. "La donna delle nevi che hai visto ero io. Ti avevo detto che se avessi raccontato a qualcuno di quella volta, ti avrei ucciso. Ma il pensiero che i bambini avrebbero sofferto la mancanza del padre gli disse: "Se mai li renderai tristi in futuro, allora verrò e ti ucciderò..." Dopo aver detto ciò, il corpo di Oyuki si sciolse rapidamente in una nebbia bianca e scomparve attraverso di essa.

Nessuno rivide più la donna delle nevi Oyuki....



La legenda della donna delle nevi continua ad affascinare tanto da essere stata ripresa sia nel mondo del cinema che nei manga:


Nella speranza di non "ghiacciare" qualcuno che guardando la vetrina si lascia affascinare da Yuki Onna vi aspettiamo per scoprire le maschere del teatro per un Halloween tutto alla giapponese! Buon divertimento!

Scopri i misteri nascosti dietro ai personaggi del teatro:



Alla prossima! Matane!

Con affetto

I sakurini

188 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page