887069281984531
top of page

TRENI "SUNRISE": LA NOTTE È FATTA PER VIAGGIARE!


Per chi vuole sfruttare al massimo il tempo e visitare il più possibile il Giappone, può essere utile viaggiare di notte.

Questi treni ti consentono di viaggiare rapidamente via terra, arrivando a destinazione entro la mattina seguente. Inoltre, sarai in grado di dormire mentre viaggi, più comodamente che su un aereo o un autobus notturno e risparmiando sulle notti in hotel.

Tutti ormai conoscono i meravigliosi treni veloci shinkansen. La prima linea ad alta velocità fu inaugurata infatti nel '64 significando il pensionamento graduale dei treni espressi e di  quelli notturni. Ma nonostante la rete in espansione e le tecnologie sempre più avanzate, i treni notturni giapponesi non sono mai usciti di moda e suscitano un fascino particolare grazie alla linea "Sunrise". Attualmente, Sunrise Seto e Izumo sono gli unici treni notturni regolari ancora in funzione.


COME SONO I POSTI?

I treni notturni giapponesi differiscono dai treni occidentali in quanto non hanno posti a sedere normali; molti hanno aree tappezzate con tatami separate da una partizione.

Nella tua “stanza” aperta e divisa, denominata sedili nobi nobi , troverai un finestrino, un tavolino incastonato nella paratia e un po 'di lenzuola e coperte su cui reclinarti. Altri treni offrono scomparti condivisi o privati ​​con letti in stile occidentale, mentre i treni di lusso hanno la possibilità di prenotare addirittura una suite.

Se stai cercando privacy e una buona notte di sonno, le cabine "Tipo A" ospitano un letto singolo e le cabine "Tipo B" ospitano due letti singoli. Questo treno dispone anche di sedili nobi nobi (sedili reclinabili di tariffa base), docce, servizi igienici, prese di corrente e distributori automatici.

Sono disponibili anche piccoli salotti. Tieni presente che non esistono vani per grandi bagagli , quindi dovrai tenere i tuoi effetti personali con te nei tuoi alloggi.


CHE TRAGITTO FANNO?

Il Sunrise è unico nel suo funzionamento. Tra Tokyo, Himeji e Okayama, i treni Seto e Izumo sono accoppiati insieme. Ad Okayama, sono distaccati.

Il Seto corre quindi verso sud fino a Takamatsu (Kagawa, a nord dell'isola di Shikoku) , e Izumo va a nord verso Matsue e Izumo, nella prefettura di Shimane. Durante il viaggio di ritorno a Tokyo, i treni fermano anche a Osaka.


QUANTO COSTA?

Il Japan Rail Pass  copre la tariffa base sui treni notturni, incluso il Sunrise Express. È possibile che ti venga chiesto di pagare

una tariffa aggiuntiva per l'alloggio o una commissione espressa limitata. Sul Sunrise Express, le tariffe supplementari vanno da ¥ 9.500 a ¥ 17.000 (€ 75,00/140,00), a seconda delle sistemazioni selezionate.

Il JR Pass offre essenzialmente uno sconto da ¥ 10.000 a ¥ 20.000 (€ 80,00)/160,00) sull'intero prezzo. Quando si utilizzano posti a sedere semplici, spesso non si applicano costi aggiuntivi. Ad esempio, i posti nobi nobi su Sunrise non comportano un costo aggiuntivo; il JR Pass copre interamente tali alloggi.


COME EFFETTUARE UNA PRENOTAZIONE

La vendita dei biglietti per i treni notturni è disponibile generalmente un mese prima della data di partenza. I biglietti si esauriscono molto velocemente, quindi se desideri goderti questa esperienza durante la tua vacanza giapponese, devi iniziare a pianificare in anticipo. Poiché al momento non è possibile prenotare online i biglietti del treno notturno, la prenotazione del posto deve essere effettuata al telefono o alla biglietteria .

Questo può rivelarsi difficile per i viaggiatori internazionali. Poiché le linee telefoniche sono spesso occupate, avere un amico residente in Giappone per prenotare i biglietti per te è una buona opzione. In caso contattaci.

Se rimarrai in Giappone per più di trenta giorni, puoi prenotare i biglietti da solo all'arrivo nel paese . Per prima cosa, ritirerai il Japan Rail Pass (ordinato dall'Italia), quindi prenoterai per il tempo in cui il pass sarà attivo.


In questo video ti mostriamo un tipico viaggio e pernottamento sul Sunrise. Non guardarlo se non vuoi rovinarti la sorpresa...



IN QUALI CITTÀ FERMA?



148 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti

2 commenti


Sakurasan
Sakurasan
09 lug 2020

Grazie Alex san...sempre gentile!ありがと

Noi ovviamente preferiamo le cabine private...sai abbiamo una certa età!

Mi piace

Grazie per questo articolo...mi ricorda il mio ultimo viaggio durante le notti nelle cabine nobi nobi. Tanto profumo di tatami e non di altro...nonostante fossero tutti scalzi ed era estate!

Complimenti per il blog, seri e attendibili come sempre. Ci vediamo in negozio.

Mi piace
bottom of page