887069281984531
top of page

春 è primavera! Aspettando l'hanami!



"Immaginate una bellissima Geisha che con il suo kimono formale è seduta in un prato verde e, sotto un ramo di ciliegio in fiore, suona con lo shamisen la melodia di Sakura.

Il suono è talmente dolce, soave e ipnotico che tutti gli animali del bosco vicino la circondano ammaliati dal dolce canto.

Questa è la nostra vetrina di primavera! Ci siamo anche noi: praticamente due boccioli over 50..."


Anche quest'anno torna la primavera, finalmente, la nostra stagione preferita. La natura si sveglia, i fiori del pruno (ume) lasciano la scena ai fiori di ciliegio (sakura) per colorare le strade di un vivido rosa. Anche stavolta non potremmo ammirare la fioritura in Giappone dato che ancora il paese non prevede l'ingresso turistico, ma potremmo farlo a distanza tramite il canale NHK sul satellite e dai video che pubblicano sui canali social. Che invidia!


LA LEGENDA

L'hanami, ovvero la fioritura dei ciliegi nasce nella città di Yoshino (le cui colline in primavera si colorano del rosa pallido degli alberi in fiore) ed è la città d'origine dei ciliegi giapponesi.

La leggenda racconta che gli alberi furono piantati nel VII secolo d.C. dal sacerdote En-no-Ozuno, che si dice avesse scagliato una maledizione contro chiunque osasse abbatterli. Chiamati yamazakura ovvero "ciliegi di montagna" sono la radice di centinaia di ibridi ottenuti in seguito e sono divenuti la varietà giapponese per eccellenza tanto che sin dal 645 l'imperatrice Jitō veniva qui per ammirarne la fioritura.

Da allora questa tradizione è ancora molto sentita in Giappone, tanto da provocare anche vere e proprie migrazioni di milioni di giapponesi dalle loro città verso le sessanta località più famose del Paese; ci sono inoltre le previsioni per la fioritura, come quelle meteorologiche, per sapere esattamente quando comincia la fioritura e fino a quanto dura. Lo spettacolo dei sakura in fiore occupa gran parte della primavera e in Giappone si può ammirare da inizio aprile (nel sud dell'isola di Honshū) fino a metà maggio (nella settentrionale Hokkaidō).

COME SI FESTEGGIA?

Tradizionalmente la festa consiste nell'ammirare la fioritura mentre si consuma un sostanzioso picnic all'ombra dei sakura in fiore. Di solito per il picnic viene usato un ampio telo plastificato, o teli occhiellati, di colore azzurro. L'hanami si svolge anche di notte dove prende il nome di Yozakura (夜桜 "ciliegio notturno"), per ammirare i sakura illuminati appositamente con delle luci per esaltarne la bellezza.

In occasione dell'hanami vengono preparati degli alimenti come ad esempio gli Hanami-Dango o i Sakura-Mochi, che è possibile trovare già fatti o confezionati nei negozi o nei supermercati, insieme a bevande, dolci, gelati e altri alimenti al gusto dei fiori di sakura e a volte decorati con i fiori di sakura sotto sale, che è possibile trovare in commercio per aromatizzare bevande, tè, dolci e alimenti di vario genere. Il fiore del ciliegio, la sua delicatezza, la brevità della sua esistenza sono per i giapponesi il simbolo della fragilità, ma anche della rinascita, della bellezza dell'esistenza...


LE CITTA' DELLA FIORITURA?
  • Sapporo: fioritura dal 22 aprile 2022 (massima fioritura 27 aprile 2022)

  • Aomori: fioritura dal 13 aprile 2022 (massima fioritura 17 aprile 2022)

  • Sendai: fioritura dal 28 marzo 2022 (massima fioritura 31 marzo 2022)

  • Tokyo: fioritura dal 14 marzo 2022 (massima fioritura 22 marzo 2022)

  • Kanazawa: fioritura 23 marzo 2022 (massima fioritura 29 marzo 2022)

  • Nagano: fioritura dal 29 marzo 2022 (massima fioritura 1 aprile 2022)

  • Nagoya: fioritura dal 17 marzo 2022 (massima fioritura 28 marzo 2022)

  • Kyoto: fioritura dal 16 marzo 2022 (massima fioritura 26 marzo 2022)

  • Osaka: fioritura dal 19 marzo 2022 (massima fioritura 28 marzo 2022)

  • Nara: fioritura dal 22 marzo 2022 (massima fioritura 3 aprile 2022)

  • Wakayama: fioritura dal 18 marzo 2022 (massima fioritura 27 marzo 2022)

  • Hiroshima: fioritura dal 11 marzo 2022 (massima fioritura 25 marzo 2022)

  • Kochi: fioritura dal 15 marzo 2022 (massima fioritura 23 marzo 2022)

  • Fukuoka: fioritura dal 12 marzo 2022 (massima fioritura 22 marzo 2022)

  • Kagoshima: fioritura dal 17 marzo 2022 (massima fioritura 30 marzo 2022)


Ascolta e impara la canzona dell'Hanami:

Abbiamo inserito alcuni articoli dedicati alla fioritura che ritroviamo spesso nei soggetti dei kimono, nei tessuti delle borse, nei dipinti kakejiku, nei tenugui e in tantissimi altri che per l'occasione della festa vengono sfoggiati e ammirati. Scopriteli nel nostro shop!


A presto (matane)

Con affetto

I Sakurini

74 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page